Max Verstappen si racconta: il campione senza eroi che ama l’Italia (e il cibo del sud)

Max Verstappen si racconta: il campione senza eroi che ama l’Italia (e il cibo del sud)
Odiava la scuola, va matto per la mozzarella e il limoncello che tiene sempre in frigo. Sul nostro settimanale una lunga intervista all’olandese volante che cerca il primo podio a Monza

Gazzetta.it

What Next?

Related Articles