Raducanu mangia-allenatori: via Tursunov, tocca a Green. È il sesto cambio

La 19enne britannica, crollata al numero 68 del mondo, licenzia il tecnico ingaggiato a luglio e si mette nelle mani del preparatore atletico che ha già lavorato con Murray e Zverev

Source

(Visited 1 times, 1 visits today)