Ferrari 296 GT3: i segreti dell’erede della 488- Video Gazzetta.it

Debutta in occasione delle Finali mondiali del Ferrari Challenge a Imola la nuova Ferrari 296 GT3. Progettata per le competizioni GT, raccoglie l’eredità della 488 GT3, la quale ha collezionato oltre 110 titoli e più di 500 vittorie. La vettura segna il ritorno in pista di una Ferrari equipaggiata con un propulsore a 6 cilindri, disposto in posizione centrale-posteriore come la 246 SP. Il telaio e la dinamica sono stati studiati per offrire prestazioni e facilità di guida tanto ai piloti professionisti quanto ai gentlemen drivers, con una aerodinamica che ha portato ad un guadagno del 20% in termini di carico verticale rispetto alla 488 GT3. Ferdinando Cannizzo, direttore design e sviluppo Ferrari per le competizioni GT, racconta la nascita di questo nuovo modello il cui debutto in gara è previsto alla 24 Ore di Daytona 2023.

Source

(Visited 1 times, 1 visits today)