Red Bull e Verstappen duri: “Dopo il Brasile offese e minacce, ora basta abusi”

Il sorpasso di Max a Perez, in lotta per il 2° posto con Leclerc, ha scatenato odio social. Il team duro: “Max fa gioco di squadra, era una situazione che non avevamo concordato prima”

Source

(Visited 1 times, 1 visits today)